Viaggia INPSieme

Scopri tutte le nostre destinazioni per un' estate INPSieme!

Richiedi il catalogo

INPS viaggi studio 2022 per figli di dipendenti statali: concorsi e bandi

Guida ai viaggi studio per figli di statali con bando INPS 2022

I viaggi studio per i figli di dipendenti statali anche se in pensione o deceduti purché iscritti all'ex fondo INPDAP, sono organizzati grazie a un'importante iniziativa dell'INPS volta a finanziare con cospicue borse di studio i soggiorni formativi degli studenti delle scuole elementari, medie e superiori, affinché possano vivere un'esperienza indimenticabile all'insegna dello studio e del divertimento.

Il concorso ESTATE INPSieme promosso dall'ente previdenziale si svolge ogni anno con precise modalità secondo criteri riportati nel bando ufficiale del concorso. Tutti gli studenti che sono in possesso dei requisiti possono iscriversi al concorso tramite il portale dell'ente www.inps.it e sperare nelle graduatorie di merito.

Come ogni anno, anche per quest'anno si può scegliere tra tanti interessanti soggiorni sia sul territorio nazionale che internazionale. I vincitori del bando possono contare su una somma messa a disposizione dal Fondo Credito dell'INPS, tramite un finanziamento totale o parziale delle spese del viaggio e del soggiorno nel college prescelto (e delle annesse attività programmate), a seconda della fascia di reddito determinata dall'ISEE familiare.

ESTATE INPSieme 2022

Come ogni anno, anche per quest'anno l'INPS ha previsto delle considerevoli borse di studio per i figli dei dipendenti pubblici iscritti all'ex INPDAP che vogliono partecipare a una vacanza studio in Italia o all'Estero, scegliendo una delle destinazioni previste nei nostri cataloghi.

L'offerta, davvero interessante, è rivolta agli studenti di seconda, terza, quarta e quinta della scuola primaria, a quelli delle medie e degli istituti secondari di secondo grado. Ogni anno l'INPS mette a disposizione una cifra complessiva, suddivisa in base al punteggio e al numero di vincitori, per un totale di circa 25.000 €.

L'importo massimo erogato agli studenti della scuola elementare e media che possono scegliere solo una destinazione italiana per 7 giorni è di 600 euro a studente. Gli studenti maggiorenni della scuola superiore che, invece, optano per un soggiorno di due settimane in una delle nostre mete europee e nel mondo, possono contare su una borsa di studio fino a 2000 euro.

Le cifre erogate dall'INPS a ciascun studente vincitore sono condizionate dall'importo ISEE della sua famiglia, per cui tengono conto del reddito familiare del soggetto. Per questo motivo, le somme messe a disposizione per ogni singolo vincitore possono differenziarsi tra loro.

Grazie a INPS, i viaggi studio per i figli dei dipendenti statali si trasformano in occasioni uniche e irripetibili, da fare almeno una volta nella vita. L'iniziativa, volta all'apprendimento di specifiche abilità in diversi ambiti, come la scienza, lo sport e l'apprendimento di una lingua straniera, consente di beneficiare di un programma didattico esclusivo e di partecipare ad attività formative davvero coinvolgenti.

Vincere il bando di concorso Estate INPSieme significa, quindi, sperimentare un nuovo modo di concepire l'apprendimento, che ben si allontana da quello offerto dalla scuola tradizionale. Con i nostri programmi lo studente, libero di scegliere la sua destinazione preferita, potrà avvalersi di insegnanti madrelingua e del supporto costante di tutor. In questo modo, potrà sperimentare un soggiorno studio sicuro, stimolante e altamente formativo.

Concorsi per figli di dipendenti statali: quali esistono?

I figli dei dipendenti statali anche in pensione, purché iscritti all'ex fondo INPDAP o alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali, possono partecipare a diverse tipologie di concorso, finanziati dall'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale mediante il Fondo Credito, una cassa che garantisce una serie di interessanti finanziamenti.

A prescindere dal concorso a cui si decide di partecipare, bisogna inoltrare una specifica domanda tramite il portale ufficiale dell'INPS. La partecipazione è prevista solo per gli studenti in possesso dei requisiti richiesti, che insieme alla richiesta devono anche presentare la certificazione ISEE, per determinare il proprio reddito familiare. Tra i diversi concorsi promossi dall'ente previdenziale per i figli dei dipendenti statali ci sono:

1

Estate INPSieme:

un concorso che permette di avvalersi di cospicue somme di denaro sotto forma di borse di studio, che lo studente deve utilizzare per un soggiorno formativo in diverse destinazioni. Un'esperienza incredibile a cui possono partecipare gli studenti iscritti a una scuola primaria di primo e secondo grado o a una secondaria di secondo grado. Vivendo una vacanza straordianria sarà possibile conoscere nuove culture e imparare una nuova lingua.

2

 Programma Itaca:

altro valido concorso che mira a consegnare importanti borse di studio per i viaggi all'estero, da effettuare per l'apprendimento di una lingua straniera. In questo caso, la possibilità è rivolta solo agli studenti delle scuole superiori e riguarda la frequentazione di una scuola all'estero per un intero anno scolastico. Compresi nel prezzo del viaggio, ci sono tutte le spese relative al soggiorno, tra cui quelle del vitto, dell'alloggio e le diverse coperture assicurative

3

ITS:

è un finanziamento rivolto ai figli dei dipendenti statali iscritti all'ex fondo INPDAP, che decidono di frequentare un istituto superiore lontano dalla loro città, al fine di garantire il massimo supporto economico ai fuorisede. In caso di studente minorenne, è il genitore a dover inoltrare la domanda, recandosi sul sito ufficiale dell'INPS, allegando anche in questo caso tutta la documentazione richiesta. Come per qualsiasi altro concorso promosso dall'ente previdenziale e rivolto ai figli dei dipendenti statali, anche per questo è necessario attendere l'uscita delle graduatorie di merito

I concorsi che ogni anno l'INPS organizza per i figli dei dipendenti pubblici e statali sono molteplici. I relativi bandi ufficiali e le graduatorie di merito prevedono tempistiche diverse di uscita. Gli studenti che rispondono ai criteri richiesti, interessati a una delle iniziative promosse dall'INPS, possono tenersi aggiornati in modo costante tramite il portale dell'ente previdenziale, informandosi nelle specifiche sezioni o in quella "notizie". I concorsi non sono cumulabili, per cui ciascun studente può essere proclamato vincitore solo in uno, in caso contrario la sua proclamazione di merito decade.

Partecipazione, concorso e requisiti

Il concorso Estate INPSieme messo a disposizione dall'INPS sostituisce l'ex Valore Vacanza INPDAP. Anche in questo caso, l'obiettivo principale dell'iniziativa promossa dall'ente previdenziale è garantire stimolanti viaggi studio ai figli dei dipendenti statali, anche se deceduti o in pensione, purché iscritti al fondo.

Per partecipare al bando lo studente deve necessariamente presentare la sua domanda e la relativa documentazione tramite il sito ufficiale dell'INPS entro le ore 12.00 del 22 aprile, accedendo con le proprie credenziali alla sezione dedicata al bando. In questo senso, gli studenti possono partecipare solo se in possesso di determinati requisiti.

Gli studenti ammessi al bando devono frequentare la scuola elementare (seconda, terza, quarta e quinta) e media per i soggiorni organizzati in una destinazione italiana o la scuola superiore per una vacanza studio organizzata in Europa e nel mondo.

Oltre quanto riportato, ciascun studente deve inoltrare la certificazione richiesta, pena squalifica dal concorso, tra cui la Dichiarazione Sostitutiva volta alla definizione del reddito familiare, nonché la sua votazione scolastica. Inoltre, deve essersi sottoposto al completo ciclo vaccinale o dimostrare l'impossibilità a fare il vaccino. Infine, non deve essere stato respinto nell'anno scolastico precedente, ossia il 2020/2021. Ultima ma necessaria condizione affinché lo studente possa realmente partire anche qualora fosse proclamato vincitore dalla graduatoria di merito, è che presenti l'ulteriore documentazione richiesta entro il 6 giugno, termine oltre il quale decade il diritto a partecipare.

Sono aperte le preiscrizioni per tutti i nostri centri all'Estero!

Hai già scelto la destinazione del tuo soggiorno Estate INPSieme? In attesa dell'uscita delle graduatorie, fai la preiscrizione e assicurati il posto nei nostri fantastici centri internazionali all'estero.

La preiscrizione è gratuita e ti garantisce il posto e, se non rientri in graduatoria, potrai recedere senza alcun costo. Cosa aspetti? Procedi con la preiscrizione e per qualsiasi domanda e assistenza i nostri operatori sono sempre a tua disposizione.

Le destinazioni per la tua vacanza studio

Perché scegliere Sprachcaffe per una vacanza studio INPS?

Perché siamo leader mondiale da quasi 40 anni! 

Con uffici vendita in tutto in tutto il mondo, 30 scuole di proprietà in destinazioni top, staff Sprachcaffe in loco, esperienza e professionalità, offriamo vacanze studio da quasi 40 anni per ragazzi, adulti e professionisti.

Perchè i nostri programmi sono internazionali! 

Ogni anno Sprachcaffe ospita migliaia di studenti e trasforma il corso di lingua in un luogo dove le diversità linguistiche e culturali si incontrano e si intercambiano. E' proprio il carattere internazionale dei nostri corsi che permette lo scambio culturale e la comunicazione nella nuova lingua.

Perchè realizziamo un progetto educativo 

Dove la convivenza con usi e costumi diversi, porta allo sviluppo personale e sociale degli studenti, così come una maggiore comprensione del mondo e delle sue diverse culture

Ci sono domande o desideri un consiglio?

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì dalle 10.00 - 12:30 e dalle 14:30 - 17:00 sempre cordiali e competenti.

Saremo felici di aiutarvi e soddisfare le vostre esigenze di viaggio.

Contattaci qui!